Spaccio prodotti agroalimentari

La vendita dei prodotti lattiero-caseari di malga e di altri prodotti (salumi, miele, vino, ecc…. ) provenienti da soci dell’AAFVG ha riscontrato come volumi di merce commercializzata , nonostante diversi fine settimana piovosi , il miglior risultato da quando si è dato inizio a questa attività. La crisi in atto, dove molte famiglie stanno attente anche alla spesa alimentare, sembra non aver toccato i prodotti di malga che sempre più trovano un positivo riscontro da parte dei numerosi visitatori e turisti stranieri ( austriaci, sloveni, croati e cechi ) che ormai conoscono malga Montasio. In questi ultimi anni molto è stato fatto per la promozione di tutto quello che è l’insieme di malga Montasio ,( l’alpeggio dei bovini, il rinnovato punto vendita ed il ristoro agrituristico); servizi televisivi, locandine distribuite nelle agenzie turistiche in Italia e all’estero, partecipazione a diverse manifestazioni con stand espositivi, presentazione dei formaggi di malga nei ristoranti, aste di beneficenza, degustazioni , ecc… i risultati ottenuti confermano che questa è la strada giusta, che va ancora potenziata e che la promozione insegna che la carta vincente è la presenza di un grande numero di bovine in malga quale garanzia della originalità e della bontà dei prodotti commercializzati legati”veramente” alla montagna. A conferma della bontà del formaggio prodotto in malga Montasio, va ricordato il successo ottenuto dal Montasio DOP di montagna, classificatosi al 2° posto in occasione della 36^ edizione della mostra mercato dei formaggi e della ricotta affumicata di malga che si è svolta il 18 e 19 settembre a Enemonzo dove hanno partecipato con i loro prodotti 29 malghe del Friuli V.G.